Data: 01/09/2020

Bando della misura 19.2.1 4.1.3
“Investimenti nelle singole aziende agricole per il miglioramento dell’efficienza energetica dei processi produttivi”

 • Le domande di aiuto a valere sul presente bando potranno essere presentate a partire dal giorno 1 settembre 2020

 • Scadenza per la presentazione delle domande il 30 ottobre 2020 entro le ore 23:59. 

 • Soggetti beneficiari: Agricoltori attivi, singoli o associati, in possesso dei requisiti stabiliti dall‟articolo 9 del Reg. (UE) n. 1307/2013. Per la definizione della figura di “agricoltore attivo” si fa riferimento ai decreti ministeriali attuativi del primo pilastro della Politica Agricola Comune – PAC – e delle relative circolari esplicative emanate dall‟AGEA Coordinamento. Tale status deve essere riportato e validato nel fascicolo unico aziendale;
Nonché:
– limitatamente alla realizzazione di “investimenti collettivi” le “Associazione di agricoltori”, in qualità di soggetti capofila. Per “Associazioni di agricoltori” si intendono:
– Organizzazioni di Produttori (OP) riconosciute ai sensi dell‟art. 152 del Reg (UE) n. 1308/2013;
– Associazioni Temporanee d‟Impresa (ATI) e Associazioni Temporanee di Scopo (ATS i cui titolari si associano, su base volontaria, per la realizzazione di un programma comune di investimenti;
– Consorzio di Produttori Agricoli, cosi come disciplinato agli artt. 2602 e seguenti del Codice civile;
– Reti di Impresa cosi come disciplinato dalle normative vigenti (L. n. 134/2012 e L. n. 221/2012).
Non sono ammissibili le imprese in difficoltà ai sensi degli orientamenti dell‟Unione per gli aiuti di Stato nel settore agricolo e forestale e degli orientamenti dell‟Unione in materia di aiuti di stato per il salvataggio e la ristrutturazione delle imprese in difficoltà.

L’intervento ha la finalità specifica di realizzare investimenti materiali e/o immateriali finalizzati all’aumento dell’efficienza energetica dei processi produttivi in agricoltura, nonché alla riduzione dei consumi di energia nelle aziende agricole:
Incentivando gli investimenti a supporto della competitività e innovazione;
Adottando tecniche e processi a elevata efficienza energetica nelle aziende agricole e nell’agroindustria.

Presso il GAL operatori specializzati possono offrire gratuitamente assistenza, orientare la domanda di investimento verso il bando al fine di facilitare la presentazione di progetti completi.

Per mero errore materiale è stata inserita nel frontespizio la data di approvazione dello schema di bando.
Mentre il Bando è stato approvato con Del. CDA GAL della Via Amerina, delle Forre e dell’Agro Falisco n.1/4 del 07.08.2020

Per richiedere il supporto tecnico potete contattare il GAL Agrofalisco:
Mail: info@galagrofalisco.it
Telefono 0761.283215
Oppure dal lunedì al venerdì dalle ore 09:00 alle ore 13:00 presso l’ufficio del Gal Agrofalisco in Via Salvador Allende 33, Civita Castellana