I confini naturali del territorio in cui insiste il GAL Agro Falisco sono:

  • ad Ovest i monti Cimini
  • a Nord-Est il fiume Tevere
  • a Sud il monte Soratte, il territorio Capenate e i monti Sabatini
  • a Sud-Ovest il fiume Treja, affluente del Tevere

Il GAL si estende dalla porzione nord della provincia di Roma (Comune di Mazzano Romano) e comprende 10 comuni della porzione est della povincia di Viterbo fino al comune di Orte.
Il territorio fa parte completamente della regione Tiberina essendo direttamente interessato dal complesso del bacino idrografico del fiume Tevere.

I comuni che insistono nel GAL della Via Amerina, delle Forre e dell’Agro Falisco sono:

  • CIVITA CASTELLANA
  • NEPI
  • CASTEL SANT’ELIA
  • FALERIA
  • CALCATA
  • GALLESE
  • CORCHIANO
  • FABRICA DI ROMA
  • VASANELLO
  • ORTE
  • MAZZANO DI ROMA 

La superficie territoriale complessiva è di 457,74 kmq. Rispetto alla superficie territoriale della Regione Lazio (17.203 kmq) la supeficie del territorio GAL rappresenta il 2,66% del totale.

Chiudi il menu